L’Ombrello di Steed e tutti gli altri racconti è una “collezione”, come la definisce lo stesso autore, che riunisce tutto ciò che Piersandro Pallavicini ha pubblicato in riviste o volumi di vario tipo tra il 1997 e il 2011.
Il titolo fa riferimento a quello che l’autore considera il suo primo racconto “adulto” mai pubblicato, L’ombrello di Steed, che apre questa raccolta. “Tutti gli altri racconti”, con cui il titolo continua, è in realtà una piccola bugia: qualcos’altro è stato pubblicato prima e dopo il periodo 1997-2011 (nel “prima” sono compresi tutti i raccontini umoristici scritti per Totem Comics e qualche rivista; nel “dopo” i racconti disponibili in e-book nella collana Zoom Feltrinelli).